Sport di Tutti

PROGETTO “SPORT DI TUTTI – edizione young” 2019/2020

Modello di intervento a favore di famiglie e associazionismo sportivo che mira ad abbattere le barriere economiche d’accesso allo sport e a favorire l’attività fisica e sportiva

 

Gentile Dirigente d’Istituto, Caro Genitore

la presente al fine di offrire la possibilità ai suoi allievi/figli di partecipare gratuitamente alle attività sportive offerte nell’ambito del progetto nazionale “Sport di tutti” per un totale di n.2 (due) ore a settimana nelle ore pomeridiane per un massimo di 20(venti) settimane, secondo tempi e modalità concordate con la nostra Associazione.

 

Sport di tutti è il programma per l’accesso gratuito allo sport: un modello d’intervento sportivo e sociale, che mira ad abbattere le barriere economiche e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità. L’obiettivo è promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita sani tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui.

Sport di tutti è promosso da “Sport e Salute”  in collaborazione con gli Organismi Sportivi e si rivolge, in questa prima fase, a bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni.

 

La Torre Bianca, regolarmente iscritta al registro nazionale CONI della Associazioni Sportive, è stata selezionata nella provincia di Messina al fine di erogare attività sportiva a titolo completamente gratuito.  Le lezioni riguardano la ginnastica per il benessere e la salute e l’atletica leggera (corsa, salti e lanci). I comuni in cui abbiamo attivato il progetto sono, per il momento, Messina e Barcellona P.G..

 

Le iscrizioni dei bambini/ragazzi potranno essere effettuate dai genitori o dai titolari della responsabilità genitoriale, se in possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra 5 e 18 anni al momento della chiusura della piattaforma ;
  • dichiarazione ISEE attestante il reddito familiare riferito all’anno 2018.

L’elenco dei Destinatari partecipanti verrà predisposto sulla base dei seguenti criteri e dei relativi punteggi:

 

Criteri PUNTI
ISEE da € 0 a € 7.500,00 5
ISEE da € 7.501,00 a € 12.000,00 4
ISEE da € 12.001,00 a € 20.000,00 3
ISEE da 20.001,00 1
n. componenti nucleo familiare uguale o maggiore di 5 3
segnalazione ricevuta dai servizi sociali degli Enti locali 9

 

 

Per i bambini/ragazzi segnalati dai servizi sociali degli Enti locali alla Struttura Territoriale di competenza, non verrà richiesto il certificato ISEE e gli stessi avranno un‘attribuzione automatica di 9 punti. L’elenco dei beneficiari sarà redatto a cura di Sport e Salute su base regionale in base ai criteri sopra indicati.

 

La domanda di candidatura dovrà essere compilata dai genitori o dai titolari della responsabilità genitoriale, entro il 28 gennaio 2020, in uno dei seguenti modi:

  • on-line, utilizzando il form disponibile sull’area dedicata https://area.sportditutti.it/ ;
  • cartacea, compilata e presentata presso la sede dell’A.S.D. Torre Bianca in via Lanterna 43/A a torre faro o presso il comitato procinvia delegazione CONI in via S.Maria dell’Arco (tel. 090/47072 dalle 10 alle 12).

 

Nel form di candidatura sia on-line che cartaceo dovranno essere inseriti:

  • i dati anagrafici dei genitori o del soggetto esercente la responsabilità genitoriale,
  • un contatto e-mail,
  • i dati anagrafici del bambino/ragazzo (nome, cognome, data e luogo di nascita, domicilio, codice fiscale ed eventuale disabilità),
  • l’indicazione della fascia di reddito di appartenenza – corrispondente alla dichiarazione ISEE – ed il numero dei componenti del nucleo familiare.

Inoltre, nella domanda di candidatura dovrà essere specificato l’A.S.D. Torre Bianca con relativa disciplina sportiva  (Atletica Leggera o Ginnastica) ed impianto sportivo (Messina o Barcellona P.G.).

 

>>Scarica qui  il modulo cartaceo della domanda di partecipazione modulo_SportDiTutti_20192020<<

 

Per ulteriori informazioni:

Pietro Tracuzzi 320/8344518 – Gabriele Rinaldi 349/6622926 – Filippo Impellizzeri 349/1971841

La corsa di Filippo. Insieme per il progetto Amunì

Grandi emozioni a Messina lo scorso 7 dicembre nel ricordo di Filippo Romano: la sorella Nuccia, i suoi compagni di squadra e tanti amici lo hanno voluto ricordare presenziando alla manifestazione sportiva e solidale “La Corsa di Filippo”, organizzata dall’associazione sportiva Torre Bianca e dal presidio di LIBERA con la collaborazione delle delegazioni provinciali CONI, FIDAL e CSEN.  

L’evento podistico era abbinato a una raccolta fondi da destinare al Progetto Amuni’ di “LIBERA. Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie”, che promuove percorsi di cittadinanza consapevole per ragazzi sottoposti a procedimento penale inseriti in percorsi di riparazione. Un cambiamento che può arrivare con attività di impegno, culturale e sportivo, per far conoscere a questi giovani altre realtà, diverse e positive.

La manifestazione di Atletica Leggera, sotto l’attento controllo del gruppo giudici gare FIDAL “Fratelli Tiano” di Messina, ha previsto nella sessione mattutina delle gare giovanili, in cui si è messo in mostra il talento di casa Torre Bianca, Giuseppe Faliti, capace di saltare in lungo ben 6.52m mentre, in quella pomeridiana, la corsa di mezzo fondo l’ha fatta da padrona. Ben due le serie dei 5000 metri in cui, alla fine, ad imporsi sono stati Francesco Nastasi della Ortigia Marcia Siracusa con il tempo di 16’15”5 e Nadiya Sukharyna, atleta in forza alla società organizzatrice, che ha corso in 20’23”9.

Tanti i giovani partecipanti e tra questi da segnalare l’importante e significativa presenza dei ragazzi africani, minori e non, ospitati nei centri di accoglienza Casa Noemi comunità di seconda accoglienza a Faro superiore(ME) gestita dalle Figlie del Divino Zelo, S.P.R.A.R. Airone a Granatari(ME) e S.P.R.A.R. adulti del comune di Milazzo, quest’ultimi gestiti dalla Coop. Utopia e da OXFAM.  I ragazzi tesserati per l’ASD Torre Bianca, grazie al progetto F.A.M.I. – Sport, si sono avvicinati alle varie discipline dell’Atletica Leggera, sperimentando così l’integrazione e gareggiando fianco a fianco ai loro coetanei.

 

Katia Oteri, dirigente ASD Torre Bianca, ha dichiarato: “siamo onorati di organizzare una manifestazione in ricordo di Filippo, amico carissimo, compagno di squadra, persona dalle alte qualità morali e dall’animo nobile, impegnato per decenni sul fronte della solidarietà. Abbiamo voluto ricordarlo, correndo tutti insieme, una gara di mezzofondo in perfetto spirito sportivo, scandendo ogni arrivo al traguardo, dal primo all’ultimo, con un applauso e un sorriso.”

Aldo Liparoti, anch’egli podista e socio del Presidio locale di LIBERA ci ha ricordato che “LIBERA fonda il suo impegno proprio sulla memoria, quella cioè delle vittime innocenti della mafie. La memoria di Filippo è con noi ogni volta che mettiamo le scarpette e iniziamo a correre, così la memoria delle vittime innocenti delle mafie non deve essere un ricordo sterile ma va alimentato ogni giorno, nell’impegno del nostro agire quotidiano. Gli atleti che oggi si sono distinti saranno tra i “Tedofori di Memoria e di Impegno”, percorso sportivo a tappe che LIBERA sta organizzando in occasione della XXV Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Una staffetta simbolica che partirà da Padova e si concluderà a Palermo, piazza nazionale in quest’importante anniversario, passando proprio da Messina.”

Pagina Web ufficiale www.asdtorrebianca.it/lacorsadifilippo2019/

A.S.D. Torre Bianca

Presidio di LIBERA a Messina “Nino e Ida Agostino”

La Corsa di Filippo

 


La Corsa di Filippo

 

Sabato 7 dicembre  al campo sportivo “Cappuccini” di Messina si svolgerà il meeting di atletica leggera denominato “La Corsa di Filippo” in ricordo del podista Filippo Romano, atleta master scomparso prematuramente nel 2017.

La manifestazione fortemente voluta dai suoi ex compagni di squadra, organizzata dall’A.S.D. Torre Bianca, sotto egida del comitato provinciale FIDAL Messina e in collaborazione con l’ente di promozione sportiva CSEN, prevede 5000 metri in pista. Nella stessa  occasione verrà organizzata una raccolta fondi, con offerta libera, il cui ricavato sarà devoluto per il progetto solidale Amunì di LIBERA.

Il cronometraggio sarà di tipo manuale a cura dell’Associazione Cronometristi “P.Pizzi” di Messina. Il controllo gara a cura del gruppo giudici gara  FIDAL “F.lli Tiano” di Messina.

Per informazioni: tel.347/7999244 (Katia Oteri) – tel.349/6622926 (Gabriele Rinaldi).

Programma 

Sessione mattutina

  • Ritrovo giuria e concorrenti ore 11:00
  • Gare giovanili a seguire **

Sessione pomeridiana

  • Ritrovo podisti ore 14:00
  • Gara Assoluti M/F 5000m ore 15:00 **
  • Terzo tempo ore 17:00

** Le serie dei 5000m verranno preparate in funzione del tempo di iscrizione (migliore prestazione 2019). Previste, inoltre, alcune gare giovanili di contorno che verranno definite prossimamente e saranno disponibili nel regolamento ufficiale una settimana prima della manifestazione  >>clicca qui per consultare pagina FIDAL Sicilia<<

Iscrizioni

La partecipazione è gratuita. Le iscrizioni dovranno pervenire a firma del Presidente entro il 4 dicembre all’indirizzo gare@asdtorrebianca.it. 

Premiazione 

La prima donna e il primo uomo classificati verranno omaggiati con una pianta.
I vincitori avranno inoltre la possibilità di essere “Tedofori di Memoria e Impegno” nella tappa di Messina del percorso nazionale, a staffetta, organizzato da Libera, che si svolgerà in tutte le piazze e le regioni che hanno ospitato in questi ventiquattro anni la Giornata nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo  delle vittime innocenti delle mafie  21 marzo.

 

Tedofori di Memoria e Impegno

La XXV edizione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera, si svolgerà a Palermo il prossimo 21 marzo. L’appuntamento sarà preceduto da centinaia di eventi su tutto il territorio regionale con incontri nelle scuole, proiezioni di film, dibattiti, spettacoli teatrali. La Giornata della Memoria e dell’Impegno, organizzata in tutta Italia il 21 marzo, primo giorno di primavera, ricorda tutte le vittime innocenti delle mafie e rinnova in nome di quelle vittime l’impegno nella lotta alla criminalità organizzata e alla corruzione.

>>Leggi tutto l’articolo sul sito di LIBERA<<

 

Clicca per ingrandire

 

Campionato regionale individuale e di società su strada giovanile

            

Domenica 27 ottobre  a Santa Teresa di Riva, sotto egida della FIDAL Sicilia, si svolgerà il campionato regionale di corsa su strada per le categorie promozionali (ragazzi/e, cadetti/e).  La manifestazione sarà organizzata dall’ Associazione Torre Bianca in collaborazione con l’Atletica Savoca  e con il patrocinio del comune di Santa Teresa di Riva.  Prevista, inoltre, l’assegnazione dei titoli provinciali individuali e a squadre  per le categorie assoluti e master all’interno della “Curri chi ti Pigghiu – Memorial Salvatore Aliberti”.

Per le norme di classifica a squadre si rimanda agli specifici regolamenti ovvero  “Norme per l’attività non stadia 2019 FIDAL Sicilia” e alle “Norme per attività non stadia 2019 FIDAL Messina”. 

Per informazioni: tel.347.6263892 (Trimarchi Atl.Savoca)– 349.6622926(Rinaldi Torre Bianca).

Programma tecnico 

Ragazze 1km, Ragazzi 1,5km, Cadette 2km e Cadetti 3km.  Il percorso interamente pianeggiante sarà in linea con giro/i di boa.

Altre categorie: Sono previste anche gare Esordienti, Allievi, Assoluti e Master vedasi regolamento manifestazione provinciale “Curri chi ti pigghiu – Memorial S. Aliberti”

 

Regolamento campionato regionale   

categorie ragazzi/e e cadetti/e

>>Vedi regolamento sulla pagina FIDAL Sicilia <<

Regolamento “Curri chi ti pigghiu – Memorial Salvatore Aliberti” valido come campionato provinciale

per le categorie esordienti, allievi, assoluti e master 

>>On line  sul sito FIDAL Sicilia  <<

clicca per ingrandire

Elenco iscritti  

>>On line elenco iscritti sul sito TDS (25 ottobre)<<

Risultati e Classifiche ufficiose

L’ufficialità delle classifiche è data dalla pubblicazione sul sito FIDAL Sicilia

>>Risultati individuali disponibili sul sito TDS (27 ottobre)

Classifica regionale di società Ragazze
1. No al doping 45
2. Sport Life 83
3. Atletica Savoca 86
4. Siracusatletica 20 (3 atleti)

Classifica regionale per squadra Ragazzi
1. Indomita 60
2. Atletica Savoca
3. Arci XIII Dicembre 21 (3 atleti)
4. Siracusatletica 27 (3 atleti)
5. Odysseus Messina 36 (3 atleti)
6. Trinacria Sport 40 (3 atleti)

Classifica regionale di società cadette
1. Atletica Savoca 31
2. Etnatletica San Pietro Clarenza 33
3. Siracusatletica 23 (3 atleti)

Classifica regionale per squadre Cadetti
1. Trinacria Sport 35
2. Arci XIII Dicembre 38
3. Siracusatletica 47
4. Atletica Avola 63
5. Atletica Savoca 77
6. Torre Bianca 78 (3 atleti)

Classifica provinciale di società Assoluti Uomini

C D S Provinciale Assoluto - Maschile (18.2 KiB, 318 downloads)

Classifica provinciale di società Assoluti donne

C D S Provinciale Assoluto - Femminile (10.2 KiB, 28 downloads)

Classifica provinciale di società Master Uomini

C D S Provinciale Master - Maschile (18.0 KiB, 24 downloads)

Classifica provinciale di società Master donne

C D S Provinciale Master Femminile (9.9 KiB, 19 downloads)

 

Rassegna stampa 

>>Articolo Messinadicorsa.it “Conferenza stampa” del 22 ottobre<<

>>Articolo Messinadicorsa.it del 23 ottobre <<

>>Articolo Messinadicorsa.it del 25 ottobre <<

 

 

 

Lettera aperta

Messina, 21 Settembre 2019

 

Al Presidente, ai Componenti del Consiglio Nazionale e ai Dirigenti Federali

FIDAL

 

Al Commissario Straordinario

FIDAL SICILIA

 

Ai Dirigenti delle Associazioni Sportive Siciliane

 

Ai Tecnici e agli Atleti

 

                                                                                                                  

Gentile Presidente e Gentili Dirigenti, Tecnici e Atleti,

in qualità di dirigente dell’A.S.D. Torre Bianca ed ex consigliere regionale FIDAL Sicilia, mi rivolgo direttamente a tutti voi per rappresentare la situazione caotica e poco chiara che sta investendo il movimento podistico siciliano della corsa su strada, in cui anche un Campionato federale – che dovrebbe essere tra le prove più attese della stagione – viene  svilito e poco  partecipato.

 

La Torre Bianca promuove l’attività motoria all’aperto con gli obiettivi di far avvicinare il maggior numero di persone allo Sport, stare insieme allegramente, veicolare messaggi per uno stile di vita sano ed equilibrato, avvicinare i giovani alle discipline dell’Atletica leggera in pista (corsa, salti e lanci). Tutto ciò nel rispetto della vita e delle regole.

 

Domenica scorsa si è verificato un fatto spiacevole che, in questo caso, ha danneggiato la società organizzatrice di una competizione nazionale di corsa su strada FIDAL, nella fattispecie la Torre Bianca, ma che la prossima volta potrebbe riguardare un’altra associazione affiliata alla nostra Federazione. Un’occasione persa per molti podisti, costretti a scegliere se correre a Palermo o gareggiare a Messina. Quest’ultima competizione organizzata, per l’appunto, in un posto di straordinaria bellezza, la riserva di Capo Peloro, in un circuito veloce, a giro unico e completamente pianeggiante. L’unica gara in Sicilia che il 15 settembre aveva un percorso omologato FIDAL da 10 km che, non di meno, assegnava i titoli di campione regionale ai giovani under 18, agli assoluti e ai master.

 

Chiarisco, sin da subito, che l’evento podistico di Palermo è, indubbiamente, apprezzabile e lodevole in quanto organizzato in ricordo di un grande uomo e servitore della Patria qual è stato Salvo D’Acquisto. La scelta della data di svolgimento da parte del comitato organizzatore, riconducibile ad ACSI, appare però strana e incomprensibile. Sembra quasi che vecchi e irrisolti contrasti nell’hinterland sportivo palermitano si siano estesi all’intero movimento podistico regionale. Certo del fatto che se gli organizzatori della “Salvo D’Acquisto” ci avessero chiesto di spostare la data della nostra gara federale, regolarmente autorizzata, saremmo stati ben lieti di accogliere la loro richiesta, consapevoli del fatto che una manifestazione intestata ad un eroe nazionale insignito della medaglia d’oro al valor militare, merita tutta la nostra considerazione e disponibilità. Ma niente ci è stato chiesto o proposto in alternativa. Sono infine rimasto sorpreso dalla risposta ricevuta dal comitato regionale dell’ACSI Sicilia, che lo scorso 9 settembre afferma di “rispondere solo delle manifestazioni ACSI comunicate al comitato regionale FIDAL Sicilia”, mentre la gara di Palermo del 15 settembre è organizzata sotto l’egida dell’ACSI – Delegazione Area Metropolitana Sicilia Occidentale.

 

La conseguenza di tutto ciò è stato il calo evidente nella partecipazione ad entrambe le manifestazioni rispetto all’anno precedente e, quindi, oggi a manifestazioni concluse, senza essere intervenuti prima per cercare di influenzare la partecipazione all’una o all’altra gara, nel rispetto del vicebrigadiere Salvo D’Acquisto e del tedoforo alle Olimpiadi di Roma Luigi Cacopardi, mi sento in dovere di invitare tutti alla più ampia riflessione.

 

La FIDAL è l’unica rappresentante riconosciuta dagli organismi nazionali ed internazionali per le attività di Atletica Leggera, ciò significa che i protocolli di intesa tra la Federazione e gli Enti di Promozione vanno rispettati e che tutte le gare che non sono state preventivamente concordate non dovrebbero svolgersi. I presidenti delle Associazioni affiliate, in conformità alle indicazioni della Federazione, non dovrebbero incoraggiare la partecipazione dei propri atleti ad eventi non calendarizzati. D’altro canto, la scelta di “omaggiare” il giorno della gara gli oltre 500 iscritti, moltissimi dei quali tesserati FIDAL, con tessere ACSI valide per la stagione 2018/19, appare molto discutibile.

 

Sono certo che, ben comprendendo l’importanza delle questioni sollevate, vorrete dedicare alla presente lettera la giusta attenzione. Mi auguro infine che sovrapposizioni di manifestazioni nazionali, belle e importanti, come il memorial “Salvo D’Acquisto” e il trofeo “Luigi Cacopardi”, non si verifichino più.

 

I più sportivi saluti.                                                                           Gabriele Rinaldi

Elenco iscritti Coppa Forense dello Stretto (2019)

Elenco provvisorio 

Cognome Atleta Nome Atleta Sesso Societa
ALAMPI OMAR M ATLETICA BARBAS
BONAVITA FRANCESCO M A.S.D. PODISTICA MESSINA
BONFIGLIO ANGELO M A.D. POL ODYSSEUS MESSINA
CAMPO MARIANO M A.S. DIL. TORREBIANCA
COCCIA DOMENICO M ASD POL. ALBATROS MESSINA 2.0
COLAFATI FRANCESCA F A.S. DIL. FIDIPPIDE MESSINA
CUGLITORI CLAUDIA F ATLETICA VIRTUS ACIREALE
GIACOBBE LUIGI M A.S. DIL. TORREBIANCA
GRIMALDI MARIANTONIETTA F A.S. DIL. TORREBIANCA
GUGLIANDOLO MAURIZIO M A.S. DIL. TORREBIANCA
MARTELLA SILVANO M A.D. POL ODYSSEUS MESSINA
MERLINO ANTONINO M A.S.D. PODISTICA MESSINA
MIRAGLIA GIUSEPPE M A.S.D. STILELIBERO
NASTASI FRANCESCO M A.S.D. ORTIGIA MARCIA
PAOLILLO CLAUDIO M A.S.D. PODISTICA MESSINA
PARATORE GIUSEPPE M A.S.D. PODISTICA MESSINA
PUNGITORE ROBERTO M ATLETICA SCIUTO
RAFFA MARCELLO M ASD POL. ALBATROS MESSINA 2.0
RAPPOCCIOLO CARLA F ATLETICA SCIUTO
SACCA’ GIANFRANCO M A.S. DIL. TORREBIANCA
SALVADORE MICHELANGELO M A.S. DILETT. G.S.INDOMITA
SCAVELLO CRISTOFARO M ASD POL. ALBATROS MESSINA 2.0
STURNIOLO ANTONINO M A.S.D. PODISTICA MESSINA

Peloro Running (2019)

>>Ritorna alla pagina della manifestazione IV Trofeo Luigi Cacopardi<< 

>>Scarica la Scheda di Iscrizione <<

Regolamento Peloro Running 6 km (non competitiva)

Al fine di promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato verrà organizzata una corsa non competitiva,  ad andatura libera, attorno ai laghi di Ganzirri con arrivo sotto al pilone di torre faro. L’evento si svolgerà nel contesto  della manifestazione  IV Trofeo Luigi Cacopardi che si svolgerà a Messina domenica 15 settembre 2019.  Il campo base verrà allestito presso il parco letterario della fondazione Horcynus Orca  in località torre faro  (slargo via Fortino). L’evento è organizzato dall’A.S.D. Torre Bianca in collaborazione con la Pro Loco “Capo Peloro”.

Partecipazione

Possono partecipare persone di ogni età in grado di percorrere il percorso stabilito. La quota di partecipazione è di 5 euro a copertura totale delle spese. La Scheda di Iscrizione  va consegnata , entro il 13 settembre, presso i punti raccolta : 

  • sede sociale dell’A.S.D. Torre Bianca in via lanterna 43/A a torre faro;
  • Casa Peloro Social Cafè in via Fortino;
  • su appuntamento previo contatto segreteria 349/6075018 – 320/8344518.

Non è  possibile iscriversi sul posto il giorno dell’evento. 

Importante
La scheda d ’iscrizione di persona minorenne dovrà essere sottoscritta da una persona esercente la patria potestà. 

Terzo tempo

A conclusione dell’evento ludico-motorio i partecipanti riceveranno un gadget ricordo e saranno invitati al rinfresco.

Servizio sanitario 

Presidio medico garantito e autorizzato dal servizio sanitario del 118.

Classifiche 

Non sono previste classifiche trattandosi di manifestazione per promuove la riserva della laguna di Capo Peloro e l’attività motoria all’aria aperta.

PROGRAMMA ORARIO E PERCORSO

Ore 08:00 – 9:00 Ritrovo presso la fondazione Horcynus Orca e consegna pacco ricordo;

Dalle 09:10 alle 9:40- Trasferimento con mezzi di servizio nei pressi della partenza;

Ore 10:20 – Partenza Peloro Running 6km (non competitiva);

ore 11:30 – Rinfresco

ATTIVITÁ SULLE IMMAGINI ACQUISITE DURANTE LA MANIFESTAZIONE

Come riportato nell’informativa sulla tutela dei dati personali raccolti con l’iscrizione alla PELORO RUNNING, A.S.D. Torre Bianca, durante lo svolgimento della manifestazione sportiva acquisirà immagini sotto forma di fotografie o video che verranno utilizzate a scopo divulgativo dei vari momenti della manifestazione sul sito ufficiale della manifestazione, sul materiale promozionale dell’evento, sui social media e sulla stampa specialistica. Sia le immagini fotografiche sia i video verranno conservati in archivi informatici da A.S.D. Torre Bianca  e da responsabili esterni al trattamento dei dati debitamente incaricati da essa.

RESPONSABILITÀ e TUTELA DELLA PRIVACY

Con l’iscrizione alla PELORO RUNNING il partecipante e/o l’esercente la patria potestà (in caso di minorenne) dichiara: di conoscere nell’interezza e di accettare il presente regolamento; di essere idoneo fisicamente alle caratteristiche della manifestazione; di iscriversi volontariamente; di essere consapevole che l’evento si svolge su sentieri in terra battuta a cui si arriva da strade cittadine; di essere consapevole che, trattandosi di manifestazione a ritmo libero, decide liberamente l’andatura da utilizzare; di assumersi tutti i rischi derivanti dalla sua partecipazione all’evento quali cadute, contatti con altri partecipanti e/o spettatori, con veicoli o altri contatti, condizioni di tempo caldo/freddo, pioggia/umido, condizioni di traffico e della strada, rischi da Lui ben conosciuti e valutati. I partecipanti dovranno rispettare le norme  del Codice della Strada e della Regione Sicilia -demanio forestale. L’informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, per chi si iscrive alla manifestazione sportiva è consultabile sul modulo di iscrizione.

CONTATTI

Per informazioni scrivici dal modulo contatti o chiama il 349/6075018.

>>Scarica la Scheda di Iscrizione <<

 

 

Coppa Forense dello Stretto ed. 2019

>>>>>Torna alla pagina principale della 10 Km di Capo Peloro – IV trofeo Luigi Cacopardi<<<<<

************************

L’A.S.D. Torre Bianca e l’Ordine degli Avvocati di Messina, dopo il successo delle prime tre edizione, organizzano la Coppa Forense dello Stretto che verrà assegnato in occasione  della manifestazione podistica “10 km di Capo Peloro – IV Trofeo Luigi Cacopardi” in programma a Messina domenica 15 settembre 2019 con partenza alle ore 10:00.

 

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono partecipare al trofeo: Avvocati, Magistrati, Forze dell’Ordine, Forze Armate e altro personale di Giustizia. Gli atleti “forensi” partecipanti dovranno essere in regola, per l’anno 2019, con il tesseramento F.I.D.A.L. o Enti di promozione sportiva  (limitatamente al C.S.I. e allo C.S.E.N.). In quest’ultimo caso, dovranno consegnare, prima della gara, copia della certificazione medica d’idoneità agonistica per Atletica Leggera. 

Coloro i quali non sono in possesso di tesserino federale possono contattarci per avere ulteriori informazioni.

 

NORME DI CLASSIFICA E PREMIAZIONE

A livello individuale, maschile e femminile, verranno premiati i primi 3 atleti “forensi” che taglieranno il traguardo.

ISCRIZIONI

Essendo una gara sotto egida della F.I.D.A.L., l’iscrizione dell’atleta dovrà essere effettuata dal Presidente dell’Associazione Sportiva di appartenenza, secondo le modalità riportate nel regolamento FIDAL (pubblicato sul sito della Federazione Italiana di Atletica Leggera ). 

La partecipazione al trofeo forense dello stretto dovrà essere esplicitamente richiesta all’atto dell’iscrizione dell’atleta al Trofeo  Luigi Cacopardi.

PERCORSO

Il percorso all’interno della riserva naturale della laguna di Capo Peloro a Ganzirri -Torre Faro(Messina) prevede un giro unico della distanza di 10 km vedasi  mappa allegata.

ASSISTENZA

Per ulteriori informazioni  contattare 349/1971841 (Filippo) –  349/6622926 (Gabriele).

 

************************

>>>>>Torna alla pagina principale del Trofeo Luigi Cacopardi edizione 2019<<<<<

Iscrizioni Trail sui Monti Peloritani (2019)

>>Torna alla home page della manifestazione<<

Competizione agonistica sulla distanza di 21 km

PETTCOGNOMENOMECATASD
58AbbadessaBasilioSMPodistica Pattese
3Agnello VincenzoSM45Atl.Citta' Di Mistretta
28BarbigliaGiovanniSM50Polisportiva Odysseus Messina
19BocaStefanoSM55Palermo Running
43CampoMarianoSM55Torre Bianca
11CannoneGraziaSF40G.S. Indomita
57CasellaGiuseppinaSF40EtnaTrail (ACSI)
27CatalfamoFrancescoSM65Polisportiva Milazzo
22CrisafulliGiovanniSM55Podistica Messina
15CurcurutoMarcelloSM50Marathon Club Taormina
7Curro'DavideSMAtletica Villafranca
17D'AielloDavide AntonioSM40Monti Rossi Nicolosi
29De LucaFrancescoSM45Proform Road Runners Messina
8FailoniGiuseppeSM60Atletica Sicilia (ACSI)
32FiorenzaYasminSFTorre Bianca
41FotiAngeloSM50Torre Bianca
50FucileFrancescoSM55Runcard
35GalatiElviraSF40Torre Bianca
53GranataClaraSF40EtnaTrail (ACSI)
5GravanteDeboraSF45Atletica Montebelluna
52GrecoAlfioSM50EtnaTrail (ACSI)
18GugliandoloGianfrancoSM50Palermo Running
39GugliandoloMaurizioSM45Torre Bianca
59La MalfaGiuseppeSM50Torre Bianca
24LatteriFrancescoSM55Podistica Messina
25LiottaNatalinaSF50Pol. Albatros 2.0
26MaioGiuseppeSM65Polisportiva Milazzo
21MenichiniGiuseppeSM55Podistica Messina
9MilitiFrancescoSM60Etna Running
49MilittiMarcoSM40Torre Bianca (CSEN)
2MolinoSantoSM45Amatori Duilia
34Mure'FabrizioSM40Torre Bianca
33NapoliEttoreSMTorre Bianca
40OteriKatiaSF45Torre Bianca
16PagliarinAldoSMMeeting S.C.Runner
13PampaniniGiuseppeSM65Lbm Sport Team
56ParisiFabrizioSM40EtnaTrail (ACSI)
55PerdichizziMario SalvatoreSM50EtnaTrail (ACSI)
1PirriBiagioSM35Amatori Duilia
38PirriAngeloSM45Torre Bianca
44PistorinoMassimoSM55Torre Bianca
10RagusiAnnaSF40G.S. Indomita
6RannoMicheleSM50Atletica Sicilia
20RosanaGiovanniSM45Podistica Messina
37Sacca'RenatoSM45Torre Bianca
42Sacca'GianfrancoSM50Torre Bianca
31SaijaSantinoSM35Runcard
54Santoro CarmeloSM40EtnaTrail (ACSI)
30ScimoneEnricoSMRuncard
47ScolaroMimmoSM60Torre Bianca
51SerbanElenaSFTorre Bianca
14SerratoreVincenzoSM45Marathon Club Taormina
4SgammegliaAntonioSM55Atletica Canicattì
36SilipigniMarySF40Torre Bianca
48SonsognoCinziaSF45Pod. Capo d'Orlando
12Trifiro'Domenica L.SF45G.S. Indomita
46TrigliaLuigiSM60Torre Bianca
23TripodiGiovanniSM55Podistica Messina
45ZimbaroPieroSM55Torre Bianca

>>Torna alla home page della manifestazione<<

Walk Trail dei Monti Peloritani

 

Regolamento Walk Trail sui Monti Peoritani (2019)

Al fine di promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato verrà organizzata una passeggiata, a passo libero, nel parco dei Peloritani. L’evento si svolgerà nel contesto  della manifestazione  Trail sui Monti Peloritani che si correrà a Messina sabato 31 agosto 2019.  Il campo base verrà allestito presso il centro Polivalente “colle San Rizzo” della Forestale in località 4 strade (di fronte locale “Don Minico”). L’evento è organizzato dall’A.S.D. Torre Bianca in collaborazione con l’Associazione “Camminare i Peloritani”.

Partecipazione

Possono partecipare persone di ogni età in grado di percorrere il percorso stabilito. La quota d’iscrizione è di 5 euro. La scheda di iscrizione va consegnata , entro il 28 agosto, presso i punti raccolta : 

E’ possibile iscriversi anche sul posto, il giorno dell’evento, entro e non oltre le ore 8:30 ma non sarà garantito il gadget ricordo. Ad ogni partecipante verrà consegnato un pettorale di partecipazione.

Importante
La scheda d ’iscrizione di persona minorenne dovrà essere sottoscritta da una persona esercente la patria potestà. 

Terzo tempo

A conclusione della camminata i partecipanti sono attesi presso il Centro polifunzionale della Forestale per il rinfresco e per la consegna di un gadget ricordo.

Servizio sanitario 

Presidio medico garantito e autorizzato dal servizio sanitario del 118.

Classifiche 

Non sono previste classifiche trattandosi di manifestazione sportiva amatoriale non competitiva ad andatura libera.

PROGRAMMA ORARIO E PERCORSO

Ore 07:45 – Registrazione dei partecipanti presso il Centro Polifunzionale della Forestale pressi quadrivio dei Colli Messinesi (“Quattro Strade”).

Ore 09:00 – Inizieremo l’escursione seguendo il sentiero Colle San Rizzo – Ponte Gallo, che attraverso una comoda sterrata in discesa tra pini, eucaliptus e altra tipica vegetazione di macchia mediterranea, ci condurrà fino al Rifugio Ferraro, dove osserveremo il Vallone Ferraro ed il Vallone Catena. Continueremo spostandoci sul sentiero Locanda – Gesso fino ad arrivare alla frazione Monachelle che attraverso un brevissimo tratto della via Nazionale Locanda, ci consentirà di raggiungere una mulattiera nei pressi della Casa Cantoniera La Catena. Percorrendo il sentiero, sempre addentrati nel bosco, dopo un breve tratto, ci troveremo sulla strada Provinciale 50 di Castanea delle Furie, a poche decine di metri dal punto di partenza dove chiuderemo il nostro anello escursionistico.

 

Impegno Tecnico: Medio/Basso
Quota più alta: 515 m
Quota più bassa: 287 m
Lunghezza del percorso: 6,500 km
Difficoltà E/T,  su sterrata, sentiero asfalto.

ATTIVITÁ SULLE IMMAGINI ACQUISITE DURANTE LA MANIFESTAZIONE

Come riportato nell’informativa sulla tutela dei dati personali raccolti con l’iscrizione al wal trail, A.S.D. Torre Bianca, durante lo svolgimento della manifestazione sportiva acquisirà immagini sotto forma di fotografie o video che verranno utilizzate a scopo divulgativo dei vari momenti della manifestazione sul sito ufficiale della manifestazione, sul materiale promozionale dell’evento, sui social media e sulla stampa specialistica. Sia le immagini fotografiche sia i video verranno conservati in archivi informatici da A.S.D. Torre Bianca  e da responsabili esterni al trattamento dei dati debitamente incaricati da essa.

RESPONSABILITÀ e TUTELA DELLA PRIVACY

Con l’iscrizione al Wal Trail il partecipante e/o l’esercente la patria potestà (in caso di minorenne) dichiara: di conoscere nell’interezza e di accettare il presente regolamento; di essere idoneo fisicamente alle caratteristiche della manifestazione; di iscriversi volontariamente; di essere consapevole che l’evento si svolge su sentieri in terra battuta a cui si arriva da strade cittadine; di essere consapevole che, trattandosi di manifestazione a ritmo libero, decide liberamente l’andatura da utilizzare; di assumersi tutti i rischi derivanti dalla sua partecipazione all’evento quali cadute, contatti con altri partecipanti e/o spettatori, con veicoli o altri contatti, condizioni di tempo caldo/freddo, pioggia/umido, condizioni di traffico e della strada, rischi da Lui ben conosciuti e valutati. I partecipanti dovranno rispettare le norme  del Codice della Strada e della Regione Sicilia -demanio forestale. L’informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, per chi si iscrive alla manifestazione sportiva è consultabile sul modulo di iscrizione.

CONTATTI

Per informazioni sul Walk Trail telefonare al 349/6075018.

 

>>Vai alla pagina del Trail sui Monti Peloritani 21km 

1 2 3 9