GENERALI MILANO MARATHON 2021 SPECIAL EDITION: I TOP RUNNER

Milano– Annunciati ufficialmente gli atleti élite che domenica 16 maggio a Milano si contenderanno la vittoria della special edition Generali Milano Marathon, competizione internazionale di running organizzata da RCS Sports & Events.

Secondo gli Organizzatori ci saranno le condizioni ideali per ritoccare ancora una volta le migliori prestazioni mai realizzate sul suolo italiano, grazie alla più qualificata start list nella storia dell’evento. Asticella fissata a 2h04’46’’ per gli uomini e a 2h20’08’’ per le donne, il primo stabilito nel 2019 da Titus Ekiru proprio a Milano, il secondo recentemente ottenuto da Angela Tanui a Siena. Senza dimenticare che l’appuntamento con la maratona meneghina rimane uno dei pochi disponibili in questa primavera per i top runners che vogliono centrare l’obiettivo del minimo olimpico.

Nella start list femminile, tra le etiopi, confermata Workenesh Edesa (PB 2h20’24’’ / pettorale n°102) e Azmera Gebru (PB 2h20’48’’/ pettorale n°103) con piazzamenti sul podio ad Amsterdam e a Tokyo. Alle prime donne si aggiungono Besu Sado (etiope, PB 2h21’03” / pettorale n°104), 4° ad Amsterdam 2019, e la keniota Bornes Kitur (PB 2h21’26” / pettorale n°105), vincitrice della Prague Marathon 2018.

In campo maschile punteranno alla vittoria il keniota Titus Ekiru, vincitore dell’ultima Milano Marathon (2019) con 2h04’46”, course record, in partenza con il pettorale n°1, seguito dai due etiopi Leul Gebresilase (PB 2h04’02’’ / pettorale n°2), vincitore Valencia 2018 con 2h04’31’’, e da Asefa Mengstu (PB 2h04’06’’ / pettorale n°3).

 

Fonte: Siciliarunning.it

Giulia Costanzo 518180