Trekking urbano con la Cannizzaro-Galatti

Dalla collaborazione tra l’Istituto Cannizzaro-Galatti e l’A.S.D. Torre Bianca nascono due  di una serie di appuntamenti mirati alla realizzazione di attività sportive a beneficio degli alunni interessati al progetto.  L’obiettivo è quello di avvicinare i giovani all’attività motoria all’aria aperta, all’atletica leggera e allo sport in genere;  sarà così data ai ragazzi l’opportunità di perfezionarsi nelle varie discipline sportive, imparando a conoscere il fair play e il gioco di squadra. Le attività riguarderanno, inizialmente,  il trekking urbano per, poi, avvicinare i giovani alle discipline dell’atletica leggera

Le escursioni programmate  martedì 18  e martedì 25 maggio 2021, si articoleranno all’interno della città di Messina alla scoperta delle sue bellezze, entrambe con partenza alle ore 14:00 per una durata prevista di 3h.  I giovani con zaino in spalla e scarpe ginniche per mantenere un buon passo, saranno guidati dai tecnici  della Torre Bianca, dai docenti dell’Istituto e degli amici del gruppo escursionistico “Camminare i Peloritani”.

REFERENTI DEL PROGETTO 

  • Prof.ssa Maria Trignano (I.C. Cannizzaro Galatti)
  • Prof. Pietro Tracuzzi (A.S.D. Torre Bianca)

 

CHE COSA È IL TREKKING URBANO?
Il Trekking Urbano è una forma di “sport dolce”, adatto a tutte le età e a tutte le stagioni. Gli itinerari sono differenziati per lunghezza e per difficoltà al fine di poter essere percorsi sia da persone allenate che dai meno esperti. È un nuovo modo di fare turismo. Un turismo ricco di sorprese che privilegia gli angoli più nascosti e meno noti della città. Il trekker urbano, attraverso itinerari studiati, ha la possibilità di vivere un’esperienza di viaggio unica, coniugando la possibilità di immergersi nell’arte e nella natura, facendo sport. Oltre ad essere un’attività che fa bene al fisico e alla mente, il trekking urbano fa bene alla città, con le visite alle aree più periferiche dei centri urbani.

PRIMO ITINERARIO PREVISTO

Chiesa del Carmine, Scalinata Santa Barbara, Circonvallazione, visita Orto Botanico, lo stesso itinerario può subire variazioni, dettate dal tempo di visita strutture e meteo.

Impegno Tecnico: Basso

Quota più alta: 82 m

Quota più bassa: 16 m

Lunghezza del percorso: 4,200 km

Difficoltà T , su asfalto

 

Felci arboree e serra tropicale

Itinerario 10 maggio 2021

Scalinata