Comunicato stampa – Bilancio più che positivo per i campionati provinciali di atletica leggera

Ben 9 le associazioni sportive e 120 gli atleti che hanno preso parte ai Campionati Provinciali Individuali e di Società categoria Ragazzi e Ragazze che si sono svolti al campo scuola “Cappuccini” di Messina lo scorso 17 marzo. Una bellissima giornata di sole e di sport organizzata dall’A.S.D. Torre Bianca in collaborazione con il C.P. FIDAL Messina che ha visto tanti giovani provenienti da tutta la provincia cimentarsi nelle discipline dell’Atletica Leggera.  Alla fine ad imporsi nella classifica a squadre maschile è stata la Podistica Capo d’Orlando, seguita da G.S. Indomita e Torre Bianca mentre in quella femminile la Duilia Barcellona ha preceduto la Torre Bianca.

Di seguito, l’elenco di tutti i campioni provinciali 2019 di categoria.

  • 60m, Parisi Federica,   Odysseus Messina, tempo 8″9.
  • 60m, Cambria Andrea, Torre Bianca, tempo 8″3.
  • 1000m, Feti Giulia, Podistica Messina, tempo 3’28″3.
  • 1000m, Coppolino Christian,   Odysseus Messina, tempo 3’12″9.
  • 4x100m, Ciccolo Ritapia – Coppolino Carla – Crifo’ Elena – Giuffrida Giulia, Duilia Barcellona, tempo    1’04″8.
  • 4x100m, Caminiti adam – Garufi Francesco – Sutera Andrea – Caminiti Lorenzo, atletica Savoca , tempo 1’02″1.
  • 60hs, Maffei Denise, Odysseus Messina, tempo 11″8.
  • 60hs, Pavone Marco, G.S.Indomita, tempo 9″9.
  • Alto, Crifó Elena, Duilia Narcellona, misura 1.20.
  • Alto, Coppolino Christian, Odysseus Messina, misura   1.28.
  • Lungo, Parisi Federica, Odysseus Messina, misura  3.79.
  • Lungo, Pavone Marco, G.S. Indomita, misura  3.60.
  • Marcia km.2, Aragona Viola, Duilia Barcellona, tempo  15’30″3.
  • Marcia km.2, Foti Alessio, Podistica Capo d’Orlando, tempo  13’53″9.
  • Peso, Munafó Chiara , Duilia Barcellona, misura 6.93.
  • Peso, Ciraolo Paolo, Podistica Capo d’Orlando, misura 10.53.
  • Vortex, Lombardo Giulia, Europa Messina, misura 25.11.
  • Vortex, Leone Nicola, G.S. Indomita, misura  42.81.

Foto e risultati nella pagina ufficiale della manifestazione www.asdtorrebianca.it/ragazzi2019/

Peso F: 1)Munafo’ Chiara (Duilia Barcellona); 2) Staiti Giulia (Torre Bianca); 3) Di Bella Alice (Europa Messina). Premia Nadiya Sukharyna (argento campionati italiani master di marcia km 20)

 

Foto di gruppo con il presidente provinciale Scolaro e la dirigente Torre Bianca Pizzi.

A.S.D. TORRE BIANCA

 

>> Vedi pagina dei Campionati <<

Campionati Provinciali Individuali e di Società Ragazzi/e

Domenica 17 marzo  dalle ore 09:00 in programma i Campionati provinciali Individuali e di Società categoria Ragazzi e Ragazze presso il campo sportivo “Cappuccini” di Messina.  Le iscrizioni dovranno pervenire entro le 16:00 di venerdì 15  all’indirizzo di posta elettronica gare@asdtorrebianca.it.  

>>Excel da utilizzare per le iscrizioni Modello Iscrizione Gare<<

Programma tecnico 

Il programma tecnico sia maschile che femminile è il seguente: 60 – 1000 – 60hs (h.0,60) – Marcia 2km – alto – lungo – Peso gomma 2KG – vortex – 4×100.

Programma Orario

OrarioMarciaCorseSaltiLanci
9:00Riunione Giuria e Concorrenti
9:30Marcia 2 Km AltoPeso Gomma 2kg
9:50 60hs  
10:15 60m  
10:30 1.000m Vortex
11:00  Lungo 
11:15 4×100  
Note: prima partiranno le ragazze e dopo i ragazzi

NORME DI CLASSIFICA

Ogni società deve ottenere 9 risultati nelle 9 gare diverse previste nel programma tecnico. Ai fini della classifica, ogni società potrà inserire un risultato per ogni singola gara. Ogni atleta può prendere parte a una sola gara più la staffetta oppure a due gare individuali.

 

Recapiti telefonici : 320/8344518 (Tracuzzi)- 349/6622926 (Rinaldi anche WhatsApp) -349/1971841(Impellizzeri anche WhatsApp) 

 

>>scarica regolamento ufficiale dal sito FIDAL Sicilia <<

 
START LIST

Icon of 20190317 START-LISTI(per Società) 20190317 START-LISTI(per Società) (248.6 KiB) (pubblicati  16 marzo )

Icon of 20190317 START-LISTI(per Gara) 20190317 START-LISTI(per Gara) (250.9 KiB)
RISULTATI IN ATTESA DI VERIFICA

Icon of 20190317 Risultati-CampProvME 20190317 Risultati-CampProvME (53.9 KiB)  (pubblicati  18 marzo )

>>Risultati ufficiali sul sito FIDAL Sicilia <<

 
Foto della manifestazione nella nostra pagina facebook >>clicca qui<<                 

>> Comunicato stampa conclusivo<<

II Scalata Saracena

In programma sabato 10 agosto  a Piraino la seconda edizione della gara podistica “La Scalata Saracena” valida come tappa del circuito Messina Run Cup ed.2019.  La manifestazione organizzata dall’A.S.D. Torre Bianca con l’importante  collaborazione dell’Associazione Piraino 2.0, patrocinata dal Comune di Piraino e dal C.O.N.I. Sicilia, prevede una competizione in salita sulla distanza di 7,5 km che porterà gli atleti dalla frazione di Salina’ al centro di Piraino.   La premiazione e il rinfresco si terranno in piazza della Libertà e, dopo, la serata proseguirà alla Guardiola dove un gruppo musicale scandirà il passare del tempo e, così, dal belvedere che domina su Capo d’Orlando, Gioiosa Marea e le Isole Eolie  si potrà  attendere uno dei momenti  più magici , romantici e attesi dell’estate, la notte delle stelle cadenti di San Lorenzo

 

Fonte: www.pirainoturismo.it 

Regolamento

<<Pubblicato il 23/7 nella pagina FIDAL Sicilia. Clicca per effettuare il download >>

Attenzione le iscrizioni dovranno pervenire entro giovedì 8 agosto utilizzando il sistema on line www.speedpassitalia.it

Servizi garantiti

  • Presidio medico garantito in gara da Papiro Onlus e dal dott. Giuseppe Grasso;
  • Parcheggio, Ritiro pettorali e consegna pacco ricordo presso la casa comunale;
  • Servizio Bus navetta dal Comune alla partenza in frazione Salina’;
  • Premiazione in piazza della Libertà;
  • Terzo tempo con buffet e musica alla Guardiola.

News e curiosità

27 luglio – Pubblicata la nuova locandina edizione 2019 con immagine della partenza della precedente edizione -clicca per effettuare il download

 

 
Percorso 
Partenza dalla frazione di Salina’  SP140 in via Santa Maria del Tindari all’altezza del civico148 , SP141,  Via G. Farano, Via Roma (passaggio davanti ufficio postale) ,Piazza Baglio / Via Scalenza, arrivo in piazza della Libertà.

 

clicca per ingrandire

Recapiti organizzazione

Responsabile prof. Pietro Tracuzzi. Recapiti telefonici 349/1971841 – 349/6622926 – 320/8344518 .

Come arrivare a Piraino e alla partenza

Uscita autostradale “Brolo-Capo dOrlando Est” e poi SP141 per Piraino. 

  • Tempo di viaggio da Messina 1h 10 min  passando per A20/E90 (85,4 km).
  • Tempo di viaggio da Palermo 2h  passando per E90 e A20/E90 (154,6 km).
  • Tempo di viaggio da Caltanissetta 2h 12′  passando per A19/E932 e A20/E90(184,7 km).
  • Tempo di viaggio da Catania 2h 28′  passando per A18 e A20/E90(154,6 km).
  • Tempo di viaggio da Agrigento 2h 48′  passando per A19/E932 e A20/E90 (241,1 km).
  • Tempo di viaggio da Trapani 2h 29′  passando per E90 e !20/E90 (259,7 km).
  • Tempo di viaggio da Siracusa 3h 2′  passando per E45 e E90 (242,1 km).
  • Tempo di viaggio da Ragusa 3h 27′  passando per E45 e E90 (280,3 km).

 

Per il prezioso contributo ringraziamo 

Escursione in montagna

 

  

La nostra Associazione Sportiva in collaborazione con l’Associazione di trekking “Camminare i Peloritani” organizza un week-end all’insegna del benessere e della natura nel Comune di  Montalbano Elicona. L’evento fortemente voluto dall’Amministrazione comunale e coordinato dal dott.Biagio Cuffari, esperto allo sport del Comune, si svolgerà nel week end dell’1 e 2 giugno. Tra le attività previste anche l’escursione nel bosco di Malabotta che rientra, a pieno titolo, tra le attività sportive previste nella Giornata Nazionale dello Sport del C.O.N.I. che verrà organizzata con l’importante contributo di  Decathlon e Allianz agenzia Masaracchia di Milazzo in p.zza Caio Duilio.

 

Programma  “Per i Sentieri di Montalbano Elicona”

1 giugno 2019 

  • 14:00 – 15:00 Accoglienza partecipanti, registrazione per l’estrazione del premio Allianz* e consegna gadget ricordo Decathlon.
  • 16:00/17:00 Spettacolo al Castello con la compagnia dei Batarnu’. A seguire visita al museo delle Armi, mostra fotografica per ripercorrere la secolare storia di Montalbano e visita al laboratorio degli artigiani.
  • 20:30  Cena in pizzeria e Sangria Party.

2 giugno 2019 

  • 8:00 Ritrovo in piazza, organizzazione auto e spostamento all’ingresso del Bosco di Malabotta
  • 8:30  Escursione sul Sentiero dei Patriarca (percorso completo 10 km)
  • 11:15 Visita ai megaliti dell’Argimusco
  • 12.00 Rientro a Montalbano 
  • 13:00 Pranzo con prodotti tipici e sorteggio premio Allianz*
  • 15:00 Saluti finali e rientro a casa

P.S. Il 2 giugno è possibile recuperare alle ore 12:00 o alle 16:00 lo spettacolo al Castello

Servizi ai partecipanti 

Garantita assistenza lungo il percorso, rinfresco a fine camminata e pacco ricordo a tutti i partecipanti. Medico di servizio dott. Angelo Scolaro . Servizio Ambulanza F.lli Chillemi.

Pasti e pernotti in strutture convenzionate 

L’organizzazione si è convenzionata con diversi esercizi e strutture ricettive. A vostra scelta il pernottamento in albergo, in B&B o nelle case in pietra del borgo antico.

Prenotazioni e informazioni

Compila il modulo di adesione sul nostro sito per darci  la tua adesione o contattaci  al 349/1971841 (Filippo) o al 3496075018 (Tiziana).

 

Descrizione generale del bosco di Malabotta

Per vivere l’emozione più intensa, e magari scambiarsi promesse d’amore, bisogna spostarsi di poco dal Bosco di Malabotta, dove si trova il sito megalitico dell’Argimuseo, oggi Riserva Naturale Orientata. Si estende su un vasto pianoro che si erge a 1200 metri sul mare, in un’area a nord dell’Etna, al confine tra i monti Nebrodi e i Peloritani. Quando si raggiunge questa zona ciò che scioglie il cuore è il sorprendente panorama: lo sguardo spazia a Nord su verdi distese di campi degradanti verso il Mar Tirreno fino a raggiungere le Isole Eolie; a Sud, oltre la valle dell’Alcantara, sulla maestosa mole del vulcano Etna: ad Ovest si scorge distintamente Capo Calavà sulla costa nei pressi di Gioiosa Marea, più in fondo Cefalù, mentre ad Est il Capo di Milazzo, e più a Sud-Est l’inconfondibile Rocca di Novara di Sicilia.

clicca per ingrandire fonte: www.fiesicilia.it

Dettagli sul Sentiero dei Patriarca

Trasferimento dal borgo di Montalbano al punto di partenza dell’escursione presso l’ingresso del bosco di Malabotta km 9,00. Il bosco di Malabotta è una riserva naturale gestita dall’azienda regionale Foreste e Demanio. Un bosco caratterizzato dalla presenza di alberi secolari di Roverella alcuni da un tronco ed un altezza maestosa, alcuni presentano un portamento regale che può raggiungere i 30 metri di altezza.  Il sentiero dei patriarchi si snoda all’interno del bosco, che fu riserva di caccia  di Federico II che proveniva dal nobile borgo di Montalbano, scelta come residenza benefica e salutare. 

Percorso ad anello di km 10, profilo altimetrico 1152 a 1333 m s.l.m.. Differenza altimetrica 181 m. con ascesa totale 329 m. e discesa totale 331 m. Ascesa totale é la somma di tutte le variazioni di altezza “positive” che sono state percorse in un tragitto. Dal parcheggio all’ingresso del bosco si scende a destra lungo una sterrata attraverso un fitto bosco di cerri, faggi e castagni, raggiungendo la ex caserma forestale, dove è possibile la sosta e rinfrescarsi. Proseguendo tra splendide piante di faggio con agrifoglio sparso si risale verso la sommità del Vallone Ca Devanne da dove, deviando a sinistra, si raggiunge la dorsale in prossimità di Serro Faita. Costeggiando le cime più alte della Riserva quali Pizzo Petrolo (1337 m.), Rocca Vuturi (1325 m.), monte Croce Mancina (1341 m.) si ritornerà all’area attrezzata di Monte Cerreto (1280 m.). Lungo la dorsale non sfuggiranno cer­tamente le piante secolari di Roverella dalle forme articolate e maestose. La dorsale è anche il luogo ideale per vedere volteggiare diverse specie di rapaci. Da qui, oltre a potere ammirare dall’alto i magnifici boschi della Riserva, si aprono panorami suggestivi sull’Etna, sulla Valle Alcantara e sulle cime più alte dei Peloritani (Montagna Grande, Rocca Salvatesta o di Novara).rassino ed il Salice

 

Punto di partenza

Profilo altimetrico

Tracciato

 

Consigli abbigliamento per l’escursione 

>>Vai all’apposita pagina per vedere cosa indossare<<

Prenotazioni e informazioni

Compila il modulo di adesione sul nostro sito per darci  la tua adesione o contattaci  al 349/1971841 (Filippo) o al 3496075018 (Tiziana).

Mappa della città

 

Clicca per ingrandire la mappa

Si ringrazia per la collaborazione 

Informazioni logistiche per arrivare a Montalbano Elicona

In macchina

Da Messina (circa 72 km,  1h e 10 min): prendere l’Autostrada A20 Messina – Palermo fino all’uscita Falcone; alla rotonda subito dopo il casello autostradale tornare indietro (come per riprendere l’autostrada) e prendere la prima a destra. Per arrivare a Montalbano, che dista circa 20 km, basta seguire la segnaletica (qui la mappa con il percorso esatto da Falcone).

Da Palermo (circa 190 km,  2h e 10 min da viale Regione Siciliana): prendere l’Autostrada A20 Palermo – Messina fino all’uscita Falcone e proseguire verso Montalbano (vedi sopra)

Da Catania (via autostrada): prendere l’Autostrada A18 Catania – Messina e, a seguire, l’autostrada A20 Messina – Palermo fino all’uscita Falcone e proseguire verso Montalbano (vedi sopra)

Da Catania o da Taormina (via Etna): uscendo da Catania è possibile percorrere l’Autostrada A 18 fino allo svincolo di Fiumefreddo. Procedere lungo la strada Linguaglossa – Randazzo – Santa Domenica Vittoria, raggiungendo il bivio di Favoscuro e dunque proseguire verso Montalbano.

In autobus

E’ possibile arrivare a Montalbano anche tramite gli autobus dell’AST.

>>Clicca qui per gli orari delle corse <<

Immagine del paese 

Prenotazioni e informazioni

Compila il modulo di adesione sul nostro sito per darci  la tua adesione o contattaci  al 349/1971841 (Filippo) o al 3496075018 (Tiziana).

Trail sui Monti Peloritani

 
 
Da un’idea di Luigi Triglia nasce il trail sui Monti Peloritani che si correrà a Messina sabato 31 agosto 2019 con partenza gara alle ore 9:00.  Il campo base verrà allestito presso il centro Polivalente “colle San Rizzo” della Forestale in località 4 strade (di fronte locale “Don Minico”). La manifestazione patrocinata dal CONI Sicilia e dal Comune di Messina sarà valida come primo campionato regionale individuale Assoluti/Master FIDAL di trail corto sulla distanza di 21 km circa. Particolare attenzione sarà rivolta all’assistenza e alla sicurezza dei partecipanti grazie al supporto della Forestale e delle collaborazioni con l’Associazione “Camminare i Peloritani” e il gruppo  scout AGESCI Messina 1. Due gli eventi previsti in programma: il primo riservato agli atleti agonisti e il secondo aperto a tutti.

Regolamento gara agonistica 21 km

Le iscrizioni vanno inviate tramite il modulo on line disponibile al link www.asdtorrebianca.it/modulo-partecipazione/ entro il 28 agosto.

Per scaricare il regolamento completo presente sul sito FIDAL Sicilia clicca qui

Norme di partecipazione al Walk Trail 6,5 km 

Per promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato verrà organizzata una passeggiata, a passo libero, di 6,5 km nei Peloritani. Clicca qui per vedere il regolamento.

News e curiosità

29 agosto – Disponibilità di docce all’aperto (gratuite)

30 agosto – Start List on line

31 agosto ore 20- Pubblicati i risultati della gara sul sito della FICR

31 agosto ore 21:30 – Pubblicate foto della manifestazione

Premiazione

  • Ai primi 3 uomini e donne verranno consegnati i premi  FARTLEK SPORT.
  • Al primi tre Assoluti M/F FIDAL  verranno consegnate le medaglie dei campionati. Ai primi la maglia di “campione regionale”
  • Al primi tre di ogni categoria FIDAL Master verranno consegnate le medaglie dei campionati. Ai primi la maglia di “campione regionale master”

Percorso e Altimetria 

PARTENZA Don Minico Loc. 4 strade (460 m. slm), Vivaio Ferraro, Bivio Pietra Longa (Punto Panoramico Versante Tirrenico), Ecce Homo, Direzione Bretella Musolino-Case Coloniche, Bivio  Calvaruso (Punto Panoramico), Fonte- Bretella Musolino  (Punto sorgente naturale),
Direzione Forte Campone, Sentiero Tirrenico, Pizzo chiarino-Centro Polisportivo (Altitudine Max   865 m. slm),  Sentiero Briganti, Portella Armaciera , Sentiero Vivaio,  Vivaio Camaro – Centro Polifunzionale,  Ex Colonia  Principe di Piemonte, Sentiero Crupi, Bivio abc, Vivaio Crupi, Madonnuzza, Sentiero Ialia, Puntale Ialia (Zona Panorama a 360° – 580 m. slm),  Bivio Camaro, Madonnuzza, Sentiero Colonia, Sentiero abc,  Puntale Ferraro – Riserva Daini (560 m. slm), Pietra Longa, ARRIVO Don Minico 
 
 

Clicca per ingrandire

 

Clicca per ingrandire

 

Servizi per gli atleti

  • Presidio medico garantito da San Camillo  Onlus e dal dott. Sergio Scolaro;
  • Accoglienza e pacco ricordo della manifestazione ;
  • N.3 rifornimenti sul percorso;
  • Buffet di frutta e dolci post gara;
  • Servizio Custodia borsoni;
  • Servizio fotografico su pagina facebook @asdtorrebianca;
  • Servizio controllo a cura del GGG FIDAL Sicilia;
  • Servizio cronometraggio a cura del gruppo Cronometristi “P.Pizzi”.

 

Informazioni logistiche

Uscita autostradale Messina – Centro e proseguire per S.S. 113 direzione Santuario Dinnammare.

Abbigliamento sportivo consigliato

Calzature:  specifiche da trail, che cioè abbiano una suola dentellata con un grip che ti permetta di affrontare i dislivelli anche impegnativi, in tutta sicurezza.
Le marche più utilizzate sono Salomon, Asics, Hoka One One.

Abbigliamento: Per una gara svolta in piena estate non è necessario un abbigliamento specifico, si consiglia però l’utilizzo di calze a compressione alte al ginocchio (per proteggersi dai rovi), scaldamuscolo e maglia traspirante possibilmente con tasche (per portarsi dietro eventuali gellini, barrette e soprattutto i rifiuti che per regolamento non possono essere buttati nell’ambiente, pena la squalifica). 

Presso il punto vendita di Fartlek Sport a Messina in via San Martino n.334 (accanto piscina comunale) è possibile acquistare l’abbigliamento tecnico più adatto alle vostre esigenze di corridori di trail di livello principiante, medio o avanzato. 

Per chi ha iniziato da poco a praticare trail,  verranno pubblicati nei prossimi giorni alcuni articoli sportivi che garantiranno comfort e libertà di movimento a chi corre nei sentieri naturali.

Contatti 

Per informazioni tecniche sul percorso 320/0667357 (Luigi),  per altre informazioni  puoi scriverci tramite il >>modulo contatti<<.

 

Per il prezioso contributo ringraziamo 

 

Qualche foto scattata sul percorso

 

10 km di Capo Peloro – IV Trofeo Luigi Cacopardi

 

Nel ricordo di Luigi Cacopardi, grande uomo ed appassionato di sport, che portò la fiaccola olimpica in riva allo stretto in occasione delle Olimpiadi di Roma del 1960, si correrà domenica 15 settembre  2019 nello splendido scenario della riserva della laguna di Capo Peloro (tra Ganzirri e Torre Faro) con partenza gara alle ore 10:00

La manifestazione podistica “10 Km di Capo Peloro – IV Trofeo Luigi Cacopardi” patrocinata dal Comune di Messina, dall’ Ordine degli Avvocati di Messina e dal C.O.N.I. Sicilia è valida sia per l’assegnazione della Coppa Forense dello Stretto che come Campionato Regionale Individuale di Corsa su Strada Allievi/Assoluti/Master 10km. 

Ci piace ricordare il gesto di Luigi, mezzofondista provetto, che venne selezionato dal Comitato organizzatore delle Olimpiadi come uno degli staffettisti durante il viaggio della fiaccola nella nostra provincia. Secondo le direttive di allora, “gli atleti selezionati furono impiegati su frazioni di m. 1.500 l’una, nell’ambito delle rispettive Province. Il tempo consentito per ogni frazione fu stabilito in 5 minuti e 15 secondi. Alla selezione parteciparono giovani di qualsiasi condizione sociale e di età dai 18 ai 23 anni. Per portare a buona conclusione la leva del Tedoforo fu richiesta anche la collaborazione del Ministero degli Interni, della Pubblica Istruzione, della Difesa e dei Comitati Provinciali del C.O.N.I.”.

Invitiamo atleti, tecnici, dirigenti ed amanti di sport  a rivivere le emozioni del viaggio della fiaccola olimpica da Olimpia a Roma attraverso i racconti e la documentazione riportata sul sito www.roma1960.it.

Programma Orario 

Sabato 14 settembre

dalle 18:30 alle 20:00 Ritiro Pettorali in via Lanterna a Torre Faro presso la sede sociale dell’A.S.D. Torre Bianca (a pochi metri dalla partenza)

Domenica 15 settembre

dalle 8:00 alle 9:00 Ritiro Pettorali in via Fortino a Torre Faro presso la Fondazione Horcynus Orca

Ore 10:00 Partenza Gara 10km

Ore 10:20 Partenza Gara 6km

Regolamento Coppa Forense dello Stretto km 10

riservato ad Avvocati,Magistrati, Forze dell’Ordine, Forze Armate e altro personale di Giustizia

<< On line sul nostro sito dal 2 settembre >>

Regolamento Gara Agonistica km 10 

<< On line sul sito FIDAL (nazionale) dal 2 settembre 2019 >>

Regolamento Capo Peloro Running 6 km (non competitiva) 

Per promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato e far conoscere la bellezza del nostro territorio verrà organizzato un evento motorio, a passo di corsa libero, aperto a tutti. La corsa non si configura come competizione ma solo come momento di aggregazione sociale.

<<On line sul nostro sito dal 6 settembre >>

News e Curiosità

>  Albo d’oro della manifestazione
> > Graduatorie regionali stagionali sui 10 km  
> > > Comunicato n.1 Conferenza Stampa
> > > > Locandina 
> > > Comunicato n.2 Resoconto Stampa
>>>>Pubblicato elenco iscritti sul sito  TdS (14/09)
>>>>> Disponibile elenco iscritti provvisorio  della Coppa Forense dello Stretto (14/09)
>>>>On line i risultati sul sito  TdS (15/09)
>>>>>> On line le foto della manifestazione(15/09)
>>>>> Comunicato n.3 Resoconto gara (15/09)
 

 

Premiazione 

Verranno premiati:

  • i primi tre atleti della classifica forense;
  • i primi tre atleti della classifica Assoluti;
  • i primi tre atleti della categoria Allievi;
  • i primi tre atleti di ogni fascia d’età master e, in particolare, il premio della categoria SM35 sarà intitolato alla memoria del nostro caro ex atleta Simone Arena.

Inoltre, essendo la manifestazione valida come campionato regionale, verranno assegnate le maglie di campione regionale ai primi di ogni categoria.

Percorso della manifestazione

Il percorso anche quest’anno prevederà un giro unico da 10 km omologato dalla F.I.D.A.L..  Gli atleti potranno ammirare durante il percorso i laghi di Ganzirri e il lungo mare dello stretto fino ad arrivare al pilone di Torre faro.

Clicca per ingrandire

 

 

 

 

 

 

Servizi aggiuntivi agli atleti

  • Trattamenti fisioterapici pre e post gara gratuiti offerti da TRICENTER;
  • Parcheggio gratuito offerto dal Comune di Messina;
  • Servizio Custodia borsoni;
  • Servizio assistenza con mezzo scopa;
  • Foto su pagina facebook @asdtorrebianca;
  • Pacco gara con prodotti tipici ;
  • Buffet di frutta e dolci;
  • Presidio medico garantito da  San Camillo  Onlus .

 

Informazioni logistiche

Uscita autostradale Messina – Boccetta, procedere verso il lungo mare (riviera nord) in direzione Torre Faro. Arrivare in via  Consolare Pompea, superare il lago grande di Ganzirri, superare  piazza dell’autonomia Siciliana procedendo sempre sulla via Consolare Pompea, costeggiare il lago piccolo di Ganzirri quindi svoltare a destra sulla circonvallazione Tirrena e lasciare l’auto al parcheggio in via Pozzo Giudeo n.43.

Quindi dirigersi a piedi  verso il Pilone, percorrere tutta la via Fortino ed entrare al lido Horcynus Orca (distanza parcheggio – ritrovo 500m).

PARCHEGGIO GRATUITO “Torri Morandi” in via Pozzo Giudeo n.43

 

Organizzazione  

A cura dell’A.S.D. Torre Bianca del Presidente Pietro Tracuzzi

Co-Promotori: Famiglia Cacopardi e Consiglio direttivo Ordine Avvocati di Messina.

Con la collaborazione di: 

 

Istituzioni coinvolte: Comune di Messina, Città Metropolitana di Messina, Brigata Meccanizzata “Aosta”, Regione Sicilia- Demanio marittimo, CONI, FIDAL, CSEN,

Contatti 

>> Inviaci una richiesta e ti risponderemo prime possibile  <<

 

Sostenitori della manifestazione 

Nuova stagione sportiva 2019/2020

Gruppo Corsa su Strada (Piraino,2019)

Presso il  campo d atletica “Cappuccini” sul viale torrente trapani e la palestra “Evemero da Messina” a torre faro sono aperte le iscrizioni dell’A.S.D. TORRE BIANCA per i nuovi corsi della stagione sportiva 2019/20 Particolare attenzione è rivolta ai giovanissimi con i corsi di avviamento allo sport al fine di  aumentare la loro esperienza motoria e perfezionare i loro schemi motori di base (afferrare, camminare, correre, lanciare, saltare, rotolare, strisciare ed arrampicarsi). Prevista la possibilità per i genitori di frequentare, nello stesso orario dei figli, un corso di ginnastica all’aria aperta. Per i più grandi, inoltre, è possibile scegliere se avviarsi alle discipline dell’Atletica Leggera (100m, 400m, 5000m, corse ad ostacoli, salto in alto, getto del peso, lancio del giavellotto, marcia,etc), prepararsi per il superamento delle prove fisiche nei concorsi (FF.AA e FF.OO.) o dedicarsi al podismo  (10km su strada, la mezza maratona, i trail , altro).

Torre Bianca – Squadra master vice campione regionale di corsa su strada 2019

Seleziona uno dei nostri corsi per avere informazioni più dettagliate:

  1. Corsi di avviamento allo sport c/o campo Cappuccini e in zona nord;
  2. Atletica Leggera al campo Cappuccini;
  3. Ginnastica per il benessere e la salute c/o campo Cappuccini e la nostra Palestra sociale.
  4. Preparazione atletica per concorsi nelle Forze Armate e dell’Ordine;
  5. Podismo su strada .

 

 

>>Contattaci al 349/6075018 (segreteria)  o scrivici per ulteriori informazioni<<

 

 

Torre Bianca – squadra giovanile terza classificata ai campionati regionali 2019

 
1 2 3